Ifosslr, nuovo numero pubblicato

front page Un nuovo numero della International Free and Open Source Software Law Review è stato pubblicato. Questo numero contiene, tra gli altri, un interessante articolo del mio amico Maurits Dolmans circa l'interazione tra i brevetti e gli standard, con un appello per gli Open Standards. Merita assoultamente di essere letto. Altrettanto notevole è un'introduzione a un documento che cerca di chiarire come le varie modalità di linking e altre interazioni tra software di differente provenienza possa funzionare – o non funzionare – in ambito copyleft, di Malcolm Bain.

Altre questioni “calde” coperte sono la brevettazione di software in Europa, di Noam Shemtov, e un articolo sul progetto, in qualche modo controverso, chiamato Project Harmony. Il suo scopo e funzionamento viene spiegato dall'Avvocato Amanda Brock. Per coloro che si interessanto di gare pubbliche, l'articolo di Mathieu Paapst spiega alcuni aspetti delle azioni agevolatrici in favore dell'open source, principalmente da un punto di vista economico, il che fa da appropriato complemento al mio articolo contenuto nel precedente numero. Coloro che amano leggere autori controversi, avranno piacere nel dissentire dall'articolo-piattaforma di Matt Asay.

Dài, andate a scaricarlo è [Libero | Gratis]!

 

Tipo di Entry: 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *